Radio Italia

Pubblicità Radio Italia

Nata nel 1982 come prima radio privata a trasmettere esclusivamente musica italiana, Radio Italia è oggi un pilastro importante per il settore nel nostro Paese, che viene promosso anche grazie ad un capillare sistema di eventi sul territorio. Mario Volanti, Marina Minetti, Emiliano Picardi e tanti altri conduttori accompagnano gli ascoltatori durante tutto l’arco della giornata, con classifiche musicali e format di intrattenimento. Intervengono anche, come ospiti, molti famosi artisti italiani. La radio ha due canali tv: Radio Italia TV (al canale 70 del digitale e al 725 di Sky) e Radio Italia TV HD (al 570 del digitale terrestre e 35 di TiVuSat), che offrono classifiche e playlist tematiche durante tutta la giornata.

Contattaci

Ascolti Radio Italia

I dati confermano Radio Italia tra le più ascoltate, con un volume di audience nel giorno medio (GMI) di 4.619.000 ascoltatori. L'emittente si rivolge ad un pubblico prevalentemente femminile (60%), mentre più della metà del pubblico (67%) ha un’età compresa tra i 25 e i 54 anni. Gli ascolti, inoltre, sono molto alti al Centro-Sud Italia e in Lombardia.

Fonte: Tavolo Editori Radio

Programmi Radio Italia

Il palinsesto di Radio Italia propone una selezione di programmi focalizzati principalmente sulla musica italiana, arricchiti da intrattenimento e interviste. Tra i programmi di punta:

-Buone Nuove: un inizio giornata con Savi e Montieri dalle 7:00, per svegliarsi con energia e buonumore.
-Con Paoletta: dalle 9:00 alle 12:00, Paoletta allieta gli ascoltatori con un mix di musica e conversazione.
-Mario Volanti: durante il mezzogiorno, Mario Volanti offre una selezione musicale con la sua classifica.
-Mauro Marino: in onda dalle 13:00 alle 16:00, proponendo un variegato contenuto di intrattenimento.
-Marco Falivelli e Giuditta Arecco: la coppia intrattiene il pubblico nel pomeriggio dalle 16:00.
-Daniela Cappelletti ed Emiliano Picardi: dalle 18:00, portano un tocco di freschezza con il loro programma.

Costo spot su Radio Italia

Il costo di uno spot su Radio Italia può variare notevolmente in base a diversi fattori, tra cui la durata dello spot, il periodo dell'anno, l'orario di trasmissione e la posizione del messaggio pubblicitario all'interno del palinsesto. Gli spot trasmessi durante le fasce orarie più popolari, come quelle del mattino e della sera, di solito comportano un costo superiore rispetto a quelli diffusi durante fasce meno frequentate. In Spada Media Group pianifichiamo campagne pubblicitarie su Radio Italia sfruttando la potenza del network AMC per massimizzare la portata della campagna.

Questa strategia garantisce una copertura estesa e una frequenza di ascolto elevata tra il pubblico italiano. Oltre agli spot tradizionali, Radio Italia offre anche opzioni pubblicitarie alternative, come citazioni, sponsorizzazioni e altre opportunità, con tariffe specifiche sia per le attività extratabellari che tabellari. I costi possono variare notevolmente in base alle esigenze di promozione e agli obiettivi di marketing. Grazie alla sua ampia base di ascoltatori e alla presenza nel network AMC, Radio Italia rappresenta una piattaforma ideale per campagne pubblicitarie su scala nazionale, consentendo di raggiungere un vasto pubblico con il messaggio promozionale.

Le altre radio nazionali:

Contattaci