La SEO (Search Engine Optimization) è l’insieme delle attività di ottimizzazione di un sito web volte ad ottenere un buon posizionamento organico/naturale sui principali motori di ricerca (Google, Bing, Yahoo, ecc).

Un sito ben posizionato tra i risultati di ricerca consente di avere maggiore visibilità e di ottenere un aumento del volume di traffico web organico.

Un progetto SEO ben strutturato prevede interventi mirati da realizzare sul sito web del cliente, questi interventi generalmente interessano 3 principali aree:

  • SEO on-site: azioni tecniche sul back-end e attività sui contenuti del sito
  • SEO off-site: creazioni di link esterni al proprio sito, con attività di link building e digital pr
  • Blog: redazione di articoli in chiave SEO, da pubblicare sul sito

Il processo di ottimizzazione delle pagine dei siti internet aziendali è complesso ed articolato: risulta quindi fondamentale affidarsi ad un’agenzia SEO competente e professionale, capace di garantire risultati concreti attraverso un piano di lavoro efficace e trasparente. 

Spada Media Group può contare su un team di esperti tecnici SEO in grado di supportare il cliente a 360 gradi per portare il sito ad un posizionamento di successo.

Fasi del progetto SEO

Descrizione delle attività SEO

1. Analisi sito cliente e keyword di settore

Una volta ricevuto il brief viene effettuata un’analisi del sito web del cliente individuando i posizionamenti organici già esistenti e le criticità lato SEO. Viene inoltre effettuata un’analisi del settore in cui opera che mette in luce le parole chiave più ricercate dagli utenti. 

Timing: 5 giorni lavorativi (da confermare in base allo specifico progetto)

 

2. Selezione aree tematiche

L’analisi di settore viene condivisa con il cliente nel corso di un incontro approfondito che consente di strutturare la strategia SEO del progetto, che generalmente parte dall’identificazione delle aree tematiche che meglio descrivono attività/servizi/prodotti che si intendono posizionare sui motori di ricerca. Ad ogni tema appartiene un numero variabile di keyword – a coda corta e lunga – che saranno oggetto degli interventi di ottimizzazione on-site, off-site e/o editoriali/blog.

TIming: 5 giorni lavorativi a seguito del brief con il cliente (da confermare in base allo specifico progetto)

 

3. SEO on-site

Questa fase si riferisce alle attività di ottimizzazione svolte all’interno delle pagine di un sito web al fine di migliorarne la struttura, i contenuti e, più in generale, le prestazioni lato SEO. Gli interventi realizzati mirano a rendere rilevanti le pagine del sito per i motori di ricerca rispetto a specifiche parole chiave. Sarà analizzata – ed eventualmente  rivista – l’alberatura del sito, verranno inoltre realizzati nuovi contenuti testuali in chiave SEO, le immagini saranno ottimizzate secondo parametri specifici e verranno ridefiniti e ottimizzati i meta tag e gli header oltre a tutti gli altri interventi tecnici on-site che saranno individuati dai SEO Specialist.

Timing: attività continuativa per tutta la durata del progetto (generalmente minimo 1 anno)


4
. SEO off-site

Il SEO off-site comprende le attività di ottimizzazione che non sono svolte direttamente sul sito e che contribuiscono all’aumento della visibilità organica tramite acquisizione di link affidabili e relazioni digitali (link building e digital pr). La link building è una tecnica SEO volta a incrementare il numero e la qualità dei link in ingresso verso un sito web e contribuisce ad aumentare il “valore” di un sito/dominio e il posizionamento su Google di alcune pagine del sito/dominio oggetto del progetto SEO. In questo modo sarà possibile aumentare il livello di considerazione del sito, oltre a promuovere servizi, prodotti e iniziative legate al business di riferimento.

Timing: attività continuativa per tutta la durata del progetto (generalmente 1 anno minimo)

 

5. Blog

La gestione di un’area editoriale dedicata, come un blog, presente direttamente sul proprio sito fornisce un valido supporto in tutte le fasi del progetto SEO, intercettando gli utenti che sono in cerca di informazioni e/o approfondimenti sui temi più rilevanti del settore. Gli articoli potranno inoltre essere sfruttati per alimentare il piano editoriale sui social media, stimolando la condivisione dei contenuti e innescando un circolo virtuoso che porterà benefici in termini di visibilità e traffico. I copywriter si occuperanno della definizione dei temi, della stesura degli articoli e della loro pubblicazione, in seguito ad approvazione da parte del cliente.

Timing: sarà definita una programmazione specifica per le uscite degli articoli (per esempio 1 o 2 / mese, sulla base del piano commerciale selezionato). 

 

6. Reportistica

Il progetto SEO comprende l’invio di report che illustrano i risultati ottenuti dall’attività SEO e in particolare i posizionamenti raggiunti dal sito web per specifiche parole chiave.

Timing: Report zero all’avvio del progetto; seguono report a 3, 6, 9 e 12 mesi dall’attivazione

 


Staff SEO impiegato

  • Account Manager: è la figura di riferimento per il cliente e si occupa di gestire tutte le fasi operative necessarie all’avvio di un progetto SEO, facendo da tramite tra cliente/area commerciale/SEO specialist.
  • SEO Specialist: è una figura tecnica che si occupa dell’ottimizzazione dei siti web all’interno dei motori di ricerca, Google in primis, in modo da migliorarne il posizionamento organico.
  • Link Builder Specialist: è un professionista esperto di tecniche di ottimizzazione off-site e si occupa della creazione di link di valore da inserire all’interno del sito, con l’obiettivo di migliorarne il “valore” recepito da Google e i motori di ricerca.
  • Copywriter: si occupa della stesura dei contenuti testuali ottimizzati SEO.

 


I plus del servizio SEO

  • Risultati a lungo termine e costanti rispetto alle campagne Pay Per Click (come Google Ads): quest’ultime, infatti, garantiscono il massimo della loro efficacia fintanto che si pagano le inserzioni e costano mediamente di più, mentre un sito posizionato in modo organico ottiene dei risultati che perdurano nel tempo;  è importante però effettuare costantemente attività di mantenimento SEO in modo da non perdere le posizioni guadagnate ed essere sempre aggiornati rispetto alle attività dei competitor.
  • Aumento del traffico organico: le prime posizioni nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca ricevono la maggior parte di impression e click, ed avere il proprio sito in queste posizioni significa ottenere incrementi di traffico. 
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo: la SEO è una delle strategie di marketing più redditizie perché si rivolge agli utenti che sono attivamente alla ricerca di prodotti e servizi. 
  • Risultati tracciabili e quantificabili: gli specialisti SEO sono in grado di monitorare ogni aspetto della loro strategia, attraverso tool professionali e dati oggettivi e tracciabili come aumenti di classifiche, traffico e conversioni.

 


Perché scegliere Spada Media Group per la definizione della tua strategia SEO

  • Approccio consulenziale con focus sul digital marketing
  • Certificazione Google Premier Partner
  • Accredited Professional Bing Ads
  • Unica agenzia per campagne cross-media
  • Ideazione strategie off site e on site mirate ad obiettivi specifici
  • Monitoraggio costante delle performance delle campagne
  • Team dedicato di specialisti della comunicazione digitale
  • Formazione e aggiornamento continuo
  • Facebook e LinkedIn Marketing Partner
  • Prestashop Partner Agency
  • Mailup Partner

ALCUNI NOSTRI PROGETTI DI POSIZIONAMENTO ORGANICO

DI