Ascolti-Radio-Lombardia-2022-Spada-Media-Group

Ascolti Radio Lombardia 2022: Radio Sportiva supera DiscoRadio

Indice

Nelle scorse settimane Radio TER  (Tavolo Editori Radio) ha rilasciato le tabelle degli Ascolti Radio 2022 riguardanti il I° Semestre dell’anno (25 gennaio-20 giugno 2022). Dati che, in ottica di marketing, possono essere molto interessanti per capire su quali emittenti locali puntare per le campagne radiofoniche dei prossimi mesi. In particolare, la possibilità di suddividere i dati regione per regione ci consente di progettare campagne ben ragionate e determinate a colpire un target specifico. In questo articolo, analizzeremo i dati ascolti radio riguardanti la Lombardia.

Ascolti Radio Lombardia 2022: cosa emerge

Confrontando i dati con lo stesso periodo del 2021, salta subito all’occhio il cambio al vertice: infatti, per la prima volta dopo diversi anni, Discoradio non è più la regina incontrastata delle emittenti radiofoniche in Lombardia. Con un calo da 325.000 a 270.000 ascoltatori nel giorno medio, infatti, l’emittente è stata scavalcata da Radio Sportiva, che cresce del 29%, passando da 206.000 a 290.000 ori  nel giorno medio.

Ascolti Radio Lombardia 2022: il boom di Radio Sportiva

Risultato storico, il migliore di sempre, per Radio Sportiva, una radio nata poco più di dieci anni fa a Ponsacco.  Infatti, l’ultimo dato del Tavolo Editori Radio, riferito al primo semestre 2022, vede Radio Sportiva raggiungere 1.134.000 ascoltatori giornalieri in Italia e i 290.000 in Lombardia, rendendola la principale emittente della regione.

Un risultato meritato dall’emittente che, sotto la guida del direttore Michele Plastino e il coordinamento di Andrea Capretti, porta tantissimi giovani giornalisti a raccontare tutti i giorni in diretta lo sport a 360 gradi. “Un risultato che ci riempie di orgoglio ed emozione – commenta il direttore Marzia Boddi – continueremo a seguire la strada tracciata da mio marito Loriano Bessi”.

Affidati a dei professionisti per la tua campagna radio

Avviare una campagna radiofonica non è un processo così semplice. Infatti, oltre alla stesura e alla registrazione dello spot radio, è anche necessario scegliere la fascia oraria più adatta al nostro brand: per questi motivi, è consigliato affidarsi ad un centro media qualificato, in grado di suggerire la strategia migliore per il proprio brand.

Il Centro Media di Spada Media Group è in grado di supportare i clienti fin dalle prime fasi di scelta delle emittenti radiofoniche, sia nazionali che locali, passando dalla realizzazione della creatività e dalla registrazione dello spot, fino ad arrivare alla messa in onda. Inoltre, l’Agenzia offre una consulenza sulla scelta del miglior piano editoriale e delle emittenti più adatte, utilizzando i più moderni software di pianificazione e i dati ufficiali di ascolto del Tavolo Editori Radio (TER). Spada Media Group segue il cliente in tutte le fasi necessarie per creare una campagna.

Richiedi informazioni